Perché e per chi dobbiamo votare

Cresce l’attesa per le prossime elezioni del 4 marzo. È davvero ancora così? Nel corso dell’ultima tornata elettorale nazionale del 2013 votò il 75% degli aventi diritto. Alle politiche del 2008 l’affluenza si era attestata all’80% mentre nel 2006 aveva superato l’83%. Un solo punto percentuale corrisponde a varie centinaia di migliaia di persone, più […]

ok - Diana de Paulo Roscioli

Diana de Paulo Roscioli alla mostra su Bernini per i vent’anni della Galleria Borghese

La festa per i vent’anni della Galleria Borghese, culminata con la storica mostra su Bernini, ha visto la presenza di un’invitata d’eccezione da Foligno. Si tratta di Diana de Paulo Roscioli, o meglio del suo busto marmoreo opera di Gian Lorenzo Bernini che per qualche giorno si è separato da quello del marito Bartolomeo, accanto […]

Riconoscersi tassi

Complimenti ai folignati che, rievocando la memoria cittadina de “Lu tasso de Budino”, hanno istituito un premio da assegnarsi annualmente all’erede del nostro Eugenio Ferranti, quello del “setello de calce” e della “sportella” della Lamborghini. Ma – per non destare l’ilarità di certi salotti tarlati perugini – non vorrei passasse il messaggio che a Foligno […]

ok - Articolo intervista Umberto Tonti - Copia

PORTIAMO FOLIGNO NEL MONDO. AI GIOVANI: “GLOBALI NELLA MENTE, LOCALI NEL RADICAMENTO AL TERRITORIO”.

Umberto Tonti ci racconta passato, presente e futuro dell’azienda aeronautica folignate in cui lavorano oltre 600 persone. La Oma SPA è conosciuta da tutti a Foligno, vuole presentarci come è oggi l’azienda? Nasce nel 1948 e si è sempre occupata di aeronautica e si sviluppa su tre settori principali: progettazione sviluppo e produzione di aerostrutture […]

Voto, si dovrà scegliere tra 73 simboli. Il commento di Peppe de Tanilla

Si va al voto. E la novità è che sono state presentate e approvate ben 73 liste che si contenderanno la presa dello Stivale. A parte quelle note ce ne sono alcune dai nomi addirittura esilaranti. Ma comunque tutte degne di attenzione. C’è la lista MO che potrebbe significare “Mo’ ce pensamo noi”, c’è la […]

L’imperativo del bene comune

“Mai come oggi – avverte il card. Gualtiero Bassetti – serve una politica coraggiosa che sceglie come norma di indirizzo l’imperativo del bene comune”. Un politico che sia veramente tale non si circonda di privilegi e non si lascia condizionare dalla smania di essere rieletto. Edificante, al riguardo, è la lettera che Giovanni Battista Montini […]