2018.04.14-GAZ-Premo Campana-A3-1 - Copia

Premio giornalistico “RICORDANDO RENATO CAMPANA EDUCATORE, GIORNALISTA E FOTOGRAFO”

Il 18 aprile 2018, alle ore 17.00 a Palazzo Trinci, l’Associazione Nazionale Polizia di Stato sezione di Foligno e il settimanale Gazzetta di Foligno ricordano la figura del giornalista e reporter Renato Campana a dieci anni dalla scomparsa. Per tale motivo hanno istituito, con il Patrocinio del Comune di Foligno, un premio giornalistico rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, con l’obiettivo di promuovere una più approfondita conoscenza dell’attività svolta da Renato Campana, interamente dedicata a raccontare la realtà locale attraverso la cronaca degli avvenimenti riguardanti il territorio folignate.

Oggetto del concorso è stata la stesura di un articolo giornalistico riguardante un fatto di cronaca o di attualità; ai primi tre classificati andranno rispettivamente un computer portatile, un tablet e uno smartphone del valore di circa 800 euro complessivi. La giuria composta dal professor Roberto Segatori, docente alla Scuola di giornalismo radiotelevisivo di Perugia, e dai giornalisti Roberto Di Meo – La Nazione, Alfredo Doni – Corriere dell’Umbria, Patrizia Peppoloni – La Nazione ed Enrico Presilla – Gazzetta di Foligno ha selezionato i finalisti e decretato i vincitori, i quali saranno resi pubblici nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà proprio nel decennale della scomparsa di Renato Campana.

Nel corso dell’incontro moderato dal professor Roberto Segatori, interverranno Mauro Volpini, presidente dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato sezione di Foligno, Enrico Presilla, attuale direttore della Gazzetta di Foligno e don Germano Mancini, storico direttore della medesima testata, legato a Renato Campana da un’ultradecennale amicizia e da una proficua collaborazione professionale.

0 shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *