ok - I 45 anni della Società Ginnastica FULGINIUM3 - Copia

I 45 anni della Società Ginnastica Fulginium

La Società Dilettantistica Fulginium di Ginnastica Ritmica è stata fondata nel 1973 per cui quest’anno ricorre il 45°della sua attività.
È nata con il nome di “Fulginium” a testimonianza del radicamento nel proprio territorio e solo successivamente con questo nome si sono fregiate anche altre Società sportive e attività varie.
La Società, affiliata alla FGI, in tutti questi anni ha svolto attività federale in tutti i Campionati e può dire con orgoglio di aver portato in giro per l’Italia con onore il nome di Foligno.
Con altrettanto orgoglio si può constatare che le generazioni si sono succedute con continuità e ora frequentano la palestra le nipotine delle prime ginnaste.
Per fare un consuntivo più ampio la Società Fulginium è, tra le umbre, quella che porta in gara il maggior numero di ginnaste occupando sempre i primi posti con la consapevolezza di avvalersi di tecniche molto brave e alcune venute anche dall’estero. Attualmente la direzione tecnica è affidata a Giulia Ricci, atleta che da poco ha lasciato il campo di gara da Campionessa italiana di Specialità, titolo conquistato per più anni.
L’attività in palestra inizia dai quattro anni di età e prosegue con ginnaste che continuano anche durante l’università.
La Ginnastica Ritmica e con essa la Società Fulginium è divenuta una realtà importante anche nel nostro territorio e molte sono le giovani che si avvicinano a questo bellissimo sport, in cui l’Italia ha raggiunto i massimi livelli in campo internazionale con le meravigliose “Farfalle Azzurre”.
La Società in questi anni si è anche assunta l’onere di organizzare al Palasport “Paternesi” molte manifestazioni sia regionali, sia nazionali che coinvolgono anche oltre 400 giovani ogni volta, e gli spalti del palasport sono gremiti da centinaia di persone.
Ma il Palasport non basta per soddisfare tutte le esigenze di sport di questa Città, siamo quest’anno Città Europea dello Sport, ma le strutture sono le stesse di moltissimi anni fa.
Si è costruita una nuova palestra, con l’intervento prioritario della Fondazione della Cassa di Risparmio, alla Scuola Elementare di Sterpete ma ne può usufruire solo la Scherma.
Con rammarico non possiamo accogliere tutte le richieste di adesione per mancanza di spazi.
Si vocifera di un progetto di nuove strutture nella zona del vecchio mattatoio e della ex fiera con fondi europei, ma la costruzione potrà partire, per motivi burocratici, non prima di tre anni.
Pazienza, aspetteremo.

0 shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *