??????????

L’Air Tender continua ad evolversi. Il prodotto made in Foligno è ormai un gioiello del mercato

Era solo il 2010 quando le menti dei folignati Federico Giuliani e Gabriele Bellani idearono l’innovativo Air Tender: una componente meccanica di alta tecnologia capace di modulare la rigidità e l’elasticità delle molle e quindi

degli ammortizzatori di un mezzo motorizzato. Finora questo prodotto è stato affiancato esclusivamente alle motociclette, tuttavia non è affatto escluso un uso futuro per autovetture, autocarri, autobus e perfino treni. Nel 2013 dal lavoro congiunto di Federico Giuliani, perito industriale, e dell’ingegnere aerospaziale Gabriele Bellani nacque la start-up Umbria Kinetics, la quale oggi si ritrova in una posizione di estrema rilevanza nel mercato motociclistico e non solo. Basti pensare che la vendita degli Air Tender, iniziata a maggio, è andata letteralmente a ruba: tutta la pre-serie del prodotto è stata esaurita e ci sono già numerose nuove richieste. Gli Air Tender sono stati per lo più installati nelle BMW GS, le quali già dotate di un sistema di sospensioni elettroniche all’avanguardia (Dynamic ESA) attraverso l’implementazione dell’Air Tender possono migliorare esponenzialmente le prestazioni della moto. Inoltre l’Umbria Kinetics collabora con l’Andreani Group International, tra i leader del settore delle sospensioni, con il quale si occupa della prova molle Spring Tester per misurare la rigidezza di queste. Di recente è stata lanciata sul mercato dalla Honda la nuova Africa Twin Rally, già dotata del componente Air Tender. I feedback, sia degli utenti che delle case produttrici, sono stati molto positivi poiché l’Air Tender riesce a raffinare il lavoro della moto con un prezzo più che competitivo nel mercato. Oltre a ciò l’Air Tender è un pezzo universale che è effettivamente del proprietario, il quale può applicarlo a diverse moto nel tempo. Il prossimo 6-7 ottobre verrà presentato, nella sede di Umbria Kinetics in via Antonio Mollari 13, il nuovo Air Tender. Mediante la cooperazione con 4Micronsnc l’Air Tender è stato migliorato nella sua scorrevolezza, grazie al suo attuale layout in alluminio. I fondatori di Umbria Kinetics sono molto felici dei successi raggiunti tuttavia è Giuliani stesso ad affermare: “È necessario ragionare nel lungo periodo, costruendo prodotti all’avanguardia che possano portare qualcosa di buono per le generazioni che ci seguiranno”.

GIACOMO TONI

0 shares
Previous Post

Nonna Peppina è tornata nella casetta di legno

Next Post

La “resistenza” del Gelso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *