vuoto2

Dolcetto o scherzetto?

Se ho capito bene tocca sorbirci anche la fake news che la celtica notte delle streghe fu cristianizzata nella Festa di Ognissanti. Dice che i nostri Santi discenderebbero da Halloween. Nientemeno un sito internet insegna come evitare gli scherzetti: “scoprite tutte le ricette dei cioccolatini strani da regalare nella notte delle streghe cliccando QUI”, cioè confezionando, invece di maccheroni dolci e rocciate, cioccolatini da regalare durante la paurosa notte, resa più terrificante a Foligno dai black out dell’illuminazione pubblica. Che l’Enel si sia coalizzata con le fatine dispettose? Abbiamo toccato il fondo del declino cadendo in preda alla moda atlantista di zucche, personaggi fantasy e fantasmi, segno tangibile della rinuncia alla spiritualità in cui siamo cresciuti. Si stava addirittura meglio negli anni Settanta – ed è tutto dire – quando girava la barzelletta di Pierino “ricorrono i morti, speriamo che mio nonno arrivi primo”.

GIOVANNI PICUTI

0 shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *