vuoto2

L’ultimo iPhone

Discorrete, risplendete, gemete, commovetevi, sfogatevi, baciatevi, folignati. Aspirate i fumi del traffico cittadino, andate a vedere il cinepanettone, fate il presepe, leggetevi l’ultimo libro di sonetti di Luciano Cicioni, inforcate le vostre biciclette, fatevi una bella sgroppata lungo il Topino, di notte concedetevi un cornetto da Merendoni, seguite i preziosi consigli del Barbanera, partecipate al concerto di Natale all’Auditorium, fate quello che vi pare, la vita non è l’ultimo modello dell’iPhone.

GIOVANNI PICUTI

0 shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *