MENSA

Poveri a Foligno: aggiungiamo un posto alla nostra tavola!

Quando lo scorso giugno Papa Francesco ha presentato la II edizione della Giornata Mondiale dei Poveri (che ricorre domenica 18 novembre 2018) ha usato le parole del Salmo: “Questo povero grida e il Signore lo ascolta” (Sal 34,7). In chiusura aveva detto: “I poveri ci evangelizzano, aiutandoci a scoprire ogni giorno la bellezza del Vangelo. […]

ok - La Franca4

La Franca ha di nuovo la sua chiesa

Giorno di letizia domenica 4 novembre in località La Franca, piccolo borgo di origine medioevale sito sul versante orientale del monte omonimo. Si è riaperta, infatti, al culto, dopo il sisma del 1997, la chiesa di San Giovanni Battista. Il piccolo luogo di culto che compare nei documenti dal 1295, costituto da un’unica navata a […]

ok - pour parler 4cento

Il talk show The Pour Parler arriva a 400!

4cento! No, non è un errore ma il traguardo raggiunto dalle puntate del The Pour Parler, Talk Show ideato, condotto, e realizzato dal genio di Giacomo Innocenzi, in arte Giacomo InnoWhite, e visibile su YouTube. La Gazzetta di Foligno ha da sempre seguito e segnalato ai suoi lettori questo straordinario appuntamento settimanale con cui il […]

Chiesa

“Chiesa, sei giovane?” A Foligno la risposta è: sì!

Seimila giovani da tutto il mondo. In centocinquanta solo da Foligno. Con l’assemblea diocesana appena alle spalle, la diocesi di Foligno si afferma una Chiesa “giovane”. Sabato 6 ottobre, a Roma, nell’aula Paolo VI, papa Francesco ha voluto incontrare una seconda volta, dopo l’esperienza di marzo scorso, i giovani, ascoltando le loro voci, i loro sogni […]

ok - Nonna Peppina è tornata nella casetta di legno

Nonna Peppina è tornata nella casetta di legno

Giuseppa Fattori è nata a San Martino di Fiastra (Macerata) nel lontano 1922. Il 26 e il 30 ottobre 2016 due micidiali scosse telluriche hanno distrutto interamente la sua abitazione. Per lei e per tante altre persone è iniziato un calvario inimmaginabile. Molti fabbricati resi inagibili. Chiese cadute a pezzi. Dopo il terremoto un vastissimo […]

vuoto2

Cultura del benessere e fenomeno migratorio: “Quella volta che caddi in mare durante la tempesta”. Accogliamo la riflessione del dottor Giuseppe Lio, che per la prima volta racconta un episodio personale molto toccante

“Le diseguaglianze, insieme alle guerre di predominio ed ai cambiamenti climatici, sono le cause della più grande migrazione forzata della storia, che colpisce oltre 65 milioni di esseri umani”: le parole di papa Francesco denunciano le cause di un fenomeno che ci interpella come cittadini e come credenti: le continue migrazioni di persone in fuga […]

vuoto2

Riapre la chiesa della Madonna delle Grazie

Domenica 13 maggio alle ore 10.30, con una celebrazione presieduta dal Vescovo S.E. Mons. Gualtiero Sigismondi, riapre il Santuario della Madonna delle Grazie, dopo oltre venti anni di chiusura. La chiesa che domina le mura sull’argine sinistro del Topino era stata danneggiata dal terremoto del 1997 e interessata da un lungo intervento di ristrutturazione, dovuto […]

ok - articolo Kenia Claudia2 - Copia

Impressioni d’Africa. Da Foligno in Kenya, volontariato in una scuola per bambini sordo-muti

Lo sognavo da bambina: andare in Africa! Poi il tempo passa nell’ansia dei mille impegni e succede che quel sogno lo metti inconsapevolmente da parte, nonostante il solo pensarci ti faccia sentire più vivo. Finché un giorno, a 22 anni, capisci che forse è arrivato il momento. Così a fine gennaio sono partita, due mesi […]

vuoto2

Tutto pronto per il Premio della Bontà. Il riconoscimento a Ornella Tulli, a Filippo Cirocchi e all’Istituto professionale “Orfini”

“Perché un Premio della Bontà? Eravamo convinti che il vivere civile si esprime e si rafforza con il rispetto reciproco, con la comprensione reciproca, con il diffondere opere buone che poi si raccolgono nella solidarietà che la Fede alimenta”. Così Leonello Radi raccontava il suo Premio della Bontà, istituito nel 1964 in collaborazione con la […]

ok - Ricostruzione1 - Copia

Ricostruzione: facciamo il punto

Foligno festeggia il secondo San Feliciano fuori dalla sua chiesa, danneggiata dal terremoto del 30 ottobre 2016. L’affetto che i folignati hanno per il Patrono si manifesta nell’interesse dimostrato per la riapertura della Cattedrale che tutti sperano avvenga il prima possibile. Questa festa ci dà l’occasione per “fare il punto” della ricostruzione grazie ai tecnici […]