download - Copia

Ex zuccherificio, la storia infinita Prima puntata

Chi urla, soprattutto in politica, sembra avere sempre ragione; eppure ci sono dei silenzi che possono diventare più assordanti delle grida. Qual è l’argomento su cui la Giunta Zuccarini tace? L’ex Zuccherificio. Da 60 anni Foligno aspetta la riqualificazione delle aree a ridosso delle mura urbiche, collocate lungo via IV novembre. Ben tre Piani Regolatori […]

ok - Intervista Carbonari

Cambiare per non morire

Maria Grazia Carbonari ex consigliera M5S in Umbria che contribuì a far emergere il caso Sanitopoli commenta la débâcle pentastellata alle Regionali. Ravvisando nella sconfitta una mancata condivisione delle scelte e la necessità di ‘strutturarsi’ per presidiare il territorio. Sulla sua permanenza nel Movimento afferma: “Sto pensando, sono in pausa”. Consigliera regionale umbra del Movimento […]

dc422959-f9f0-427f-96c8-e27090f2da28_large

Codice rosso. La violenza sulle donne

Dal mese di agosto 2019 il “Codice Rosso” è legge; sono stati modificati articoli del Codice Penale, e di Procedura Penale; sono state introdotte ulteriori disposizioni in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere. Vengono inseriti ben quattro nuovi reati: il delitto di diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti, […]

ok - Servizio elezioni regionali - Copia

Foligno grande assente in Consiglio regionale

Foligno scompare dal Consiglio regionale: nessun eletto dal territorio. Tesei: “Sarà un onore poterla rappresentare”. Porzi: “No ai paladini di singoli territori”. Foligno scompare dall’atlante geopolitico umbro: le ultime regionali restituiscono una mappa che esclude dal consiglio regionale la terza città dell’Umbria. Nessun decisore politico locale si farà portavoce delle istanze di un territorio che […]

download

Elezioni, la parola ai candidati

Appuntamento con le urne domenica 27 ottobre: gli umbri chiamati a scegliere il prossimo Governo regionale. Alla Gazzetta di Foligno gli appelli elettorali di Vincenzo Bianconi e Donatella Tesei. Il 27 ottobre gli umbri sono chiamati alle urne per rinnovare il Consiglio Regionale. Le ragioni del voto anticipato, rispetto alla naturale scadenza, sono note ed […]

download

“A votare non ci vo. Anzi sì”

Io stavolta a votare non ci vo. Anzi sì; alla fine ci andrò. E non per le esortazioni montanelliane, peraltro attualissime, a turarsi il naso ed andare, ma semplicemente perché in me la dimensione del dovere prevale su quella del diritto. Sempre; devi dunque puoi. Avevo anche pensato di andare con la circolare del ministero […]

download

I cento giorni della nuova Amministrazione comunale

Il prossimo 20 settembre l’Amministrazione comunale di Foligno raggiungerà la soglia dei 100 giorni: un traguardo che, politicamente, ha sempre avuto un peso considerevole. Oggi più che mai. Dopo 24 anni di governo delle sinistre, molto alta è l’attenzione sulle prime, significative scelte del centrodestra, che ha promesso una nuova stagione politica, di rottura con le […]

download (1)

Spoils system, ecco la mappa dei nuovi incarichi

Lo spoils system (traduzione letterale “sistema del bottino”), che si contrappone spesso al “merit system” (letteralmente “sistema del merito”), è una pratica nata negli Stati Uniti ma che si è diffusa anche in Italia a partire dagli anni ‘90 e, dal 2002, è regolata da specifiche disposizioni di legge. La stessa Corte Costituzionale ha confermato la […]

download (1)

Discontinuità nella continuità

Foligno, dopo 24 anni di governo di centrosinistra, conosce finalmente l’alternanza. Ma il 9 giugno non ha vinto il centrodestra, ha perso il centrosinistra; il 9 giugno c’è stata la risposta di una città povera (non solo economicamente ma anche politicamente e culturalmente), sporca, arrabbiata che si è ribellata ad un potere arrogante ed autoreferenziale, che […]

download

Fils: una storia durata 20 anni, con il finale già scritto

Fils Spa è stata costituita alla fine degli anni ‘90: socio unico il Comune di Foligno. Doveva essere un “incubatore di impresa”, è sempre stata, invece, un contenitore elettorale con assunzioni svincolate dall’obbligo del concorso, senza che sia stata mai effettuata una “simulazione di mercato”, per una corretta analisi costi/benefici, cosicché i servizi venivano affidati […]

Skip to content