vuoto2

Come a Siena e Ascoli, la Quintana la gestisca il Comune

Sono stati convocati gli “Stati generali della Città di Foligno per la Giostra della Quintana”. Nell’Ancien Régime, crollato a seguito della Rivoluzione, gli Stati generali si riunirono per l’ultima volta nel maggio 1789, convocati da Luigi XVI allo scopo di raggiungere un accordo tra le classi sociali idoneo a risolvere la grave crisi politica, economica, […]

vuoto2

Settimana politica

Filipponi: revocare la nomina di Mattioli e le deleghe di Angeli Impegno Civile chiede la revoca di Stefano Mattioli, liquidatore di Fils, e di Graziano Angeli, assessore ai lavori pubblici. Nella mozione urgente si ripercorre la storia recente di Fils con errori, omissioni, mancati controlli. Su questi ultimi si addita la responsabilità politica dell’assessore competente, […]

vuoto2

Settimana politica

FILS: chiude o non chiude? A leggere la delibera della Giunta del 28 febbraio ne parrebbe decretata la fine. Il liquidatore Stefano Mattioli il 14 febbraio afferma che non si sono verificate le condizioni previste dal piano industriale “Ferranti” e chiede indirizzi urgenti circa la prosecuzione della liquidazione. Il 25 febbraio lo stesso Mattioli comunica […]

vuoto2

Settimana politica

Unire i Comuni: risparmi e investimenti Finalmente una proposta seria per la riduzione dei Comuni in Umbria. È lo studio realizzato dalla Confederazione artigiani e piccole imprese regionale che motiva l’eliminazione di 62 Comuni su 92. Ci sono incentivi statali per le fusioni: nel 2016 30 milioni. In Italia, dal 1995 al 2011, di aggregazioni […]

vuoto2

Settimana politica

Minoranza: discutere in Consiglio del futuro di Fils La minoranza ha chiesto la convocazione del Consiglio comunale per discutere di Fils, dopo che i Democratici hanno disertato la riunione dei capigruppo alla presenza del Sindaco. Ma i Democratici non sono proprio silenti. Sul piano industriale si registra infatti l’assenso di Patrizia Epifani, segretaria cittadina del […]

vuoto2

Lu Trumpe de Foligno va da Putin Co li ‘spaghetti alla puttanesca’

Osteria numero mille, Aldo Amoni fa faville. Lu Trumpe de noantri dopo aver presentato ‘I Primi d’Italia’ ad Expo Fiera e, lo scorso anno, in un notissimo ristorante della Capitale, ha deciso di fare le cose in grande. Dopo aver depositato il marchio ‘ Primi del Mondo’ ha preso la palla a balzo e a […]

vuoto2

Settimana politica

Corte dei Conti: rilievi sulle partecipate umbre Rispetto alle società partecipate della Regione Umbria, la Corte dei Conti, sezione regionale di controllo, rileva otto osservazioni. L’opzione per il mantenimento delle società non è sempre corroborata da considerazioni sulla indispensabilità della partecipazione né da un’analisi comparativa dei costi, attuali e potenziali, con riferimento alle diverse scelte […]

vuoto2

Settimana politica

Trasparenza senza cittadini Il Comune di Foligno dedica alla trasparenza una giornata, fatta di qualche ora pomeridiana, con magra adesione di cittadini. Due-tre i presenti; partecipanti, “precettati”, alcuni dipendenti comunali, specie dell’area segreteria generale. Nessuna traccia di rappresentanti di associazioni, sindacati e partiti, di dirigenti comunali eccetto il segretario comunale, di assessori tranne Patriarchi, e […]

vuoto2

Settimana politica

VUS paga per i derivati Malgrado il presidente Maurizio Salari, interpellato, ne ignorasse l’esistenza, VUS ha stipulato contratti derivati per coprirsi da eventuali aumenti di tassi su tre mutui deliberati in periodo di alti tassi di interesse. Ora con gli interessi bassi VUS ha oneri passivi: 45.000 euro nel 2013, 28.000 nel 2014, 26.000 nel […]

vuoto2

Settimana politica

ASL: il costo della struttura apicale Tre sono le figure apicali di ASL 2 Terni a cui apparteniamo: Imolo Fiaschini, direttore generale; Pietro Manzi, direttore sanitario; Enrico Martelli, direttore amministrativo. Il primo ha un compenso lordo di 132.213 euro, il secondo di 96.074, il terzo di 96.956: trattamenti lordi che possono incrementare di una quota […]

Skip to content