Carducci orizzontale1.jpeg

Una scuola ideale

Spazi ampi, funzionali, vissuti dagli studenti con libertà: in anteprima immagini e novità dalla nuova ‘Carducci’, dove non esisteranno più classi ma aule tematiche, come nelle high school anglosassoni. Taglio del nastro il prossimo 12 settembre; i ragazzi rientreranno a scuola quattro giorni dopo. Una scuola all’avanguardia, capace di proporre un nuovo modello formativo ed […]

download

Ricettività, a Foligno oltre la metà delle strutture è abusiva

Sono 181 le strutture ricettive censite ma online si trovano 703 proposte di soggiorno: il sommerso nel settore turistico assume dimensioni allarmanti. Dello scorso febbraio l’sos di Cesarini, Federalberghi. I dati. Sono 181 le strutture ricettive del Comune di Foligno attualmente censite dagli uffici turistici regionali. Un dato costantemente aggiornato sul portale Open Data della […]

INTERVISTA MARCO CENCI ok - Copia

Otto per mille: i progetti realizzati nella Diocesi di Foligno

Ammonta a 860 mila euro il contributo annuale dell’8 x mille alla Diocesi di Foligno. Tantissimi progetti e un aiuto concreto alla vita di comunità: il rendiconto spiegato dall’Economo diocesano Marco Cenci. Un aiuto fondamentale per dare sostanza alle iniziative pastorali e caritative: il contributo 8 x 1000 attribuito dalla Conferenza Episcopale Italiana alla Diocesi […]

download (1)

La Guardia di Finanza alla VUS, nel mirino gli appalti sotto soglia

Nei mesi scorsi la Guardia di Finanza ha acquisito, presso la sede della Valle Umbra Servizi spa, tutta la documentazione relativa agli appalti cosiddetti sotto soglia. La vicenda risale al 2015: dallo stesso sito della partecipata risulta che fino al 2016 la società non ha effettuato alcuna gara per l’affidamento del servizio di smaltimento e […]

f

Foligno-Civitanova, un mare di opportunità

Che valore ha la SS77 nello sviluppo dei rapporti commerciali tra Foligno e Civitanova? A tre anni dall’inaugurazione di questa importante arteria stradale mancano progetti coerenti di sviluppo. Per costruire una serie di relazioni industriali e commerciali che ancora non esistono.  Un miliardo e centomila euro: a tanto è ammontato l’investimento complessivo per la realizzazione […]

ok - Giunta e Consiglio Comunale1

NUOVA GIUNTA ZUCCARINI: ECCO TUTTI GLI ASSESSORI

Nasce il nuovo Consiglio comunale folignate dopo le elezioni dello scorso 9 giugno. La nuova legislatura prenderà ufficialmente avvio nel pomeriggio di mercoledì 26 giugno, alle 15. All’ordine del giorno la convalida degli eletti per l’elezione del sindaco e del Consiglio comunale, il giuramento del sindaco, la comunicazione da parte del sindaco della nomina dei […]

download

Ponte Antimo, scontro Zuccarini-Angeli

Sindaco contro (ex) assessore. Non si tratta di una competizione sportiva da disputare su un campo di gioco, ma di un processo penale, la cui prima udienza si è celebrata il 18 giugno 2019 presso il Tribunale di Spoleto. Imputato Graziano Angeli, già assessore Area Lavori Pubblici del Comune di Foligno dal 2014 al 2019; denuncianti […]

download - Copia

Stefano Zuccarini è il nuovo sindaco. Le possibili ragioni di una vittoria storica

Una pagina di storia per la nostra città è stata scritta da Stefano Zuccarini, che ha vinto il ballottaggio dello scorso 9 giugno ed è diventato il sindaco di Foligno. Dei 27.332 votanti (61,23%), 15.016 preferenze (55,99%) sono andate al candidato del centrodestra, mentre 11.804 (44,01%) a Luciano Pizzoni, il portabandiera del centrosinistra. Zuccarini ha […]

IMG_1441

Batteri killer all’Ospedale

Ricoverato per reumatismi e cataratta muore cinque mesi dopo per shock settico: al San Giovanni Battista di Foligno il grave problema delle infezioni ospedaliere attraverso il caso di un 64enne folignate. Un’anziana ricoverata per demenza senile è finita in isolamento dopo aver contratto due gravissime sepsi. Ricoverato sette volte al San Giovanni Battista di Foligno […]

thumbnail3

Fenomenologia delle dimissioni

Silla, lo sanno tutti, non era esattamente un esempio di strategia politica. Aveva sbaragliato la fazione popolare di Mario, sguinzagliando sicari a destra e sinistra (soprattutto a sinistra) e, per causa sua, l’evoluzione (l’involuzione?) dello Stato in senso oligarchico ebbe avvio inarrestabile ed irrevocabile. In Senato ci fu chi festeggiò: se vince lui, messaggiò più […]

Skip to content