vuoto2

Le Zanzare

Se fosse vivo lo scienziato bevanate Filippo Silvestri – noto per avere introdotto le sperimentazioni nel campo della lotta biologica – potremmo rivolgerci a lui per riparare agli effetti della micidiale zanzara tigre che ha infestato l’Umbria. Dal canto suo il dipartimento di Prevenzione della Ausl 2 ha installato a Spoleto la stazione entomologica per […]

vuoto2

Venezia, in Comune di Foligno

Tutto è cominciato così, con un paio di servizi televisivi e l’apertura della nuova SS 77, in barba allo svincolo sulla Sellanese. Oggi Rasiglia – la piccola e fresca Venezia dell’Appennino umbro – è presa d’assalto da un fiume di turisti mordi e fuggi. In verità più fuggi che mordi, dato che da mordere – […]

vuoto2

I Tagli di Fontana

Giancarlo Politi scrivendo di Dino Gavina nel numero di giugno di “Flash Art”, rivista d’arte contemporanea internazionale, ci restituisce uno spaccato di Foligno di cui dovremmo andare orgogliosi. “Dino Gavina” – racconta Politi – “fu un personaggio mitico dell’arte e del design. Negli anni Cinquanta, non so per quale motivo, essendo lui nato vicino Bologna, […]

vuoto2

Fermare l’emorragia di umanità

Sabato sette luglio, spiaggia di Portocivitanova, due persone conversano affabilmente tra loro, sorridono e si scambiano battute in un idioma quasi comune. Sembrano, senza esserlo, due amici d’infanzia che il caso – con la complicità della nuova statale 77 – ha fatto incontrare. Uno è un ferroviere di Foligno in vacanza e l’altro uno scarparo […]

vuoto2

Inconvenienti ciclabili

Biciclette come libere iniziative. Ma non si può plaudire chi amministra solo perché rispetta le libertà dell’uomo. A volte è necessario far fuoco contro l’anarchia su due ruote. La Sora Camilla sfreccia su Viale Firenze con la sua City Easy a pedalata assistita. Davanti al bar Tamburini sorpassa il richiedente asilo Hussein Oumar, somalo in […]

vuoto2

La Scuola delle Frattocchie

A differenza di quanto accade di notte in via Gramsci, gli analisti politici del bar Centrale preferiscono gli aperitivi agli shottini alla pera. Ma sono proprio i Campari presi a stomaco vuoto che confondono le idee. Mentre il Palazzo Comunale proietta la sua ombra sinistra – si fa per dire – sui tavoli disposti all’aperto, […]

vuoto2

L’appellativo inopportuno

Mi definisco democratico perché rispetto l’opinione del prossimo. Mi proclamo cristiano perché professo il perdono. Rimetto i debiti e prego affinché mi siano rimessi. Non è colpa mia se la Nemesi storica non perdona. Assisto con indifferenza al fuggi fuggi generale di molti comunisti, che non amano più definirsi – o sentirsi definire – tali. […]

vuoto2

Altro giro, altra porta

Foligno, le cinque del pomeriggio di maggio, in una traversa qualunque di viale Firenze. Un giovane dai capelli neri e dalla carnagione scura – o forse solo dalla faccia sporca – gira in bicicletta. Con una mano guida il manubrio e con l’altra porta il telefonino all’orecchio. Ricorda Insigne mentre scruta con circospezione l’area circostante […]

vuoto2

I rimedi naturali

Sono ormai diventati una consolidata realtà “I Giorni delle Rose”, che si terranno l’8, il 9 e 10 giugno a Spello. Chi ci avrebbe scommesso? Il Garden Club di Perugia, quello di Terni, in collaborazione con la Provincia e il Comune di Spello, hanno dato una perseverante prova di lungimiranza e continuità. L’evento funziona, richiama […]

vuoto2

Il caviale del Topino

Quegli anni turbolenti, eccitanti, quella speranza di futuro, quei gelati infervorati da Cirillo; quelle assemblee di classe, quei tornei dei “figli di papà” al circolo tennis e quelle partite di biliardino dei figli del popolo al circolo Subasio. E Lamberto, di notte, che chiudeva la pagina prima di farsi una birra da Brodoloni, ma solo […]