mala

Ridateci la “Serpa”

Che nostalgia del vecchio, saggio e anche un po’ umano manipolo di malavitosi locali. Di quelli che bazzicavano le bische e spifferavano alla Polizia in cambio di una promessa e mai mantenuta sorta di immunità; che frequentavano ingenuamente solo determinati bar, così ad una “certa” sapevi dove trovarli e se non ce li trovavi sapevi […]

vuoto2

Mezzogiorno di cuoco

Un gruppetto di veterani borbottanti, ormai senza un preciso partito a cui votarsi, mugugna indicando il palco piazzato a Largo Carducci, intorno al quale s’impernia la manifestazione “I Primi d’Italia”. Il volume della musica disturba i loro vaniloqui da caffè. “È l’ora dei surrogati” dice uno. “Ormai siamo bolliti” replica un altro. “I frascarelli di […]

vuoto2

La Francescana

Sembrava che i partecipanti alla ciclostorica “La Francescana” provenissero direttamente dal passato, mentre invece provenivano dal Belgio, dal Regno Unito, dalla Germania e dalla Francia, oltre che da mezza Italia. L’appuntamento era di buon mattino in Piazza della Repubblica, dove s’era assiepata, in attesa del via, una moltitudine di personaggi ottocenteschi in abiti rigorosamente d’epoca. […]

vuoto2

Cazzullate

Ammesso e non concesso che un tale Marco, nel corso di un imprecisato sabato, abbia realmente assistito all’orrore che egli racconta a “Lo dico al Corriere” (della Sera) – al punto che la rubrichetta del giornalone su cui scrive Aldo Cazzullo ci ha imbastito un penalizzante rimbrotto dal severo titolo “Maleducazione a Spello, civismo a […]

vuoto2

Le Zanzare

Se fosse vivo lo scienziato bevanate Filippo Silvestri – noto per avere introdotto le sperimentazioni nel campo della lotta biologica – potremmo rivolgerci a lui per riparare agli effetti della micidiale zanzara tigre che ha infestato l’Umbria. Dal canto suo il dipartimento di Prevenzione della Ausl 2 ha installato a Spoleto la stazione entomologica per […]

vuoto2

Venezia, in Comune di Foligno

Tutto è cominciato così, con un paio di servizi televisivi e l’apertura della nuova SS 77, in barba allo svincolo sulla Sellanese. Oggi Rasiglia – la piccola e fresca Venezia dell’Appennino umbro – è presa d’assalto da un fiume di turisti mordi e fuggi. In verità più fuggi che mordi, dato che da mordere – […]

vuoto2

I Tagli di Fontana

Giancarlo Politi scrivendo di Dino Gavina nel numero di giugno di “Flash Art”, rivista d’arte contemporanea internazionale, ci restituisce uno spaccato di Foligno di cui dovremmo andare orgogliosi. “Dino Gavina” – racconta Politi – “fu un personaggio mitico dell’arte e del design. Negli anni Cinquanta, non so per quale motivo, essendo lui nato vicino Bologna, […]

vuoto2

Fermare l’emorragia di umanità

Sabato sette luglio, spiaggia di Portocivitanova, due persone conversano affabilmente tra loro, sorridono e si scambiano battute in un idioma quasi comune. Sembrano, senza esserlo, due amici d’infanzia che il caso – con la complicità della nuova statale 77 – ha fatto incontrare. Uno è un ferroviere di Foligno in vacanza e l’altro uno scarparo […]

vuoto2

Inconvenienti ciclabili

Biciclette come libere iniziative. Ma non si può plaudire chi amministra solo perché rispetta le libertà dell’uomo. A volte è necessario far fuoco contro l’anarchia su due ruote. La Sora Camilla sfreccia su Viale Firenze con la sua City Easy a pedalata assistita. Davanti al bar Tamburini sorpassa il richiedente asilo Hussein Oumar, somalo in […]

vuoto2

La Scuola delle Frattocchie

A differenza di quanto accade di notte in via Gramsci, gli analisti politici del bar Centrale preferiscono gli aperitivi agli shottini alla pera. Ma sono proprio i Campari presi a stomaco vuoto che confondono le idee. Mentre il Palazzo Comunale proietta la sua ombra sinistra – si fa per dire – sui tavoli disposti all’aperto, […]