“ALLE VENTI DE LI VESPRI TUTTI IN PIAZZA LESTI LESTI”

Dopo aver consultato profeti (Elia) e Patriarchi, il sindaco ha deciso di parlare al popolo prima delle ferie dopo aver interpellato il suo Gabinetto, peraltro con un solo elemento a mezzo servizio. E con un volo di Angeli ha fatto annunciare la buona novella. L’appuntamento è stato dato per venerdì 14 all’ora del vespro, per […]

Pd-Psi, ormai è guerra aperta E per Chiang Leo non è Addio alle Armi

“Siete tutti socialisti?”, “Tutti quanti”, “Come mai siete diventati socialisti?”, “Siamo tutti socialisti. Tutti quanti sono socialisti. Siamo sempre stati socialisti. Venga tenente. Faremo diventare socialista anche lei”. Questo è uno stralcio di un bellissimo dialogo di pagina 222 del famoso libro ‘Addio alle Armi’ di Ernest Hemingway. E la città di cui si parla […]

ok - Satiraferrovie

“O ROMA O ORTE!” LA GENIALATA DEI PERUGINI

Dopo la deviazione del corso del Topino, durante la guerra tra Perugia e Foligno per farci morire di sete, i perugini del donca vogliono ora deviarci la ferrovia per Roma giusto giusto per risparmiare una ventina di minuti. Già sono stati stanziati una cinquantina di milioni per il progetto che prevedrebbe un tracciato con il […]

Fatta brillare valigia sospetta. Strage di mutande in Piazza della Repubblica

La psicosi di attentati ha creato un certo allarmismo anche nella nostra città. Nella notte tra giovedì e venerdì della scorsa settimana un gran botto ha svegliato di soprassalto, intorno alle due, gli abitanti del cuore cittadino. Tutto sarebbe cominciato, secondo la ricostruzione fatta dai nostri bravi informatori, intorno alle 22 di sera quando si […]

Lu Trumpe de Foligno torna all’attacco. Stavolta ha detto che “Sbaracca tutti”

Lu Trumpe de Foligno s’è ringalluzzitu. Dopo la rielezione alla presidenza dei commercianti folignati ha tuonato dicendo di riprendere la sua marcia. In verità già dal Natale del 2013 aveva deciso di sbaraccare l’amministrazione comunale con una manifestazione, anzi fiaccolata, che si concluse sotto le lucine dell’albero. La famosa “Lunga marcia” contro la chiusura del […]

Carta Vince, carta Perde, carta Bianca. La Tv e le trasmissioni procellose

Io sto con te, tu stai con me, egli sta con ella, non stiamo con loro, voi state con essi, essi stanno con essi. Ohibò! Guardando la Tv, specialmente la trasmissione della figlia di Berlinguer che, dopo la sua esautorazione dalla direzione di TeleKabul, ha avuto uno spazio giornaliero e una trasmissione pippona che il […]

LU TRUMPE DE FULIGNO VUOLE DI’ LA SUA. ECCO LA RICETTA PER LA VAL DI CHIENTI

Intonando l’inno dell’indimenticabile Gabriella Ferri “Tutti ar mare, tutti ar mare, a mostrà le chiappe chiare”, oltre settecento divisioni corazzate di folignati e umbri, a bordo di auto con relativa scorta di viveri e colomba Motta, sono partite all’assalto di Citanò per trascorrere sulle spiagge, ancora deserte, le feste pasquali. Intasando sia all’andata sia al […]

MISMETTI SI RIVOLGE ALL’ONU PER SCEGLIERE IL NUOVO ASSESSORE

Fulmini, saette e anche missili. Questo avrebbe promesso l’ex assessore Belmonte dopo aver sbattuto la porta del Palazzo. E addirittura si parla di un veto, stile consiglio di sicurezza dell’Onu, nei confronti di un candidato alla sua successione. Insomma torna impetuosamente la diaspora del popolo socialista che ha abbandonato la casa originaria disperdendosi in ogni […]

GOTOR È SPARITO DALL’UMBRIA E LA MARINI L’È LI’, L’È LI’ CHE L’ASPETTAVA

Miguel, son mi! Il senatore Gotor, dopo essere stato paracadutato dallo smacchiatore dei giaguari, tal Pierluigi Bersani, come capolista del Pd in Umbria ed essere eletto a palazzo Madama, è finito a ‘Chi l’ha Visto?’. E con la faccia da bicarbonato, come direbbe Totò, non si è mai preoccupato dei fatti della nostra regione. Ci […]

Quel mazzolin di fiori. Che viene dal Belmonte

Il sindaco Mismetti è di nuovo con le mani in pasta. Da tempo sta pensando a metter mano alla sua orchestra per cambiare un altro dei suoi componenti ma ancora la decisone non è stata presa. Sta passando diverse notti da incubo perché nella mente continua a rifrullargli il famoso canto riformista “Quel mazzolin di […]