stethoscope-4280497_640

Liste d’attesa e Covid, la “ricetta” di De Fino

Fra liste di attesa, mancanza di personale sanitario e allarme Covid il commissario straordinario della Usl Umbria 2 Massimo De Fino torna parlare di criticità e prospettive aziendali in una nuova intervista alla Gazzetta di Foligno dopo la sua riconferma, arrivata dalla Giunta Regionale il 29 giugno scorso Commissario innanzitutto le chiedo: quante sono, ad […]

1621688_mattatoio

Mattatoio, petizione dei residenti contro la localizzazione a Sant’Eraclio

Alcuni residenti e operatori commerciali hanno promosso una raccolta di firme contro la “nuova” destinazione dell’ex Mattatoio comunale, sito in località Portoni di S. Eraclio dove, si ipotizza, dovrebbe effettuarsi la lavorazione e trasformazione dei prodotti di scarto della mattazione. Le vicende (ed i debiti) che hanno portato nel 2010 alla messa in liquidazione della […]

ok - Foligno Calcio, Armillei-Cuccagna restano, Gorini-Peluso vanno - Peluso

Mister Armillei resta a Foligno, via Gorini e Peluso

Per un Armillei e un Cuccagna che restano, ci sono un Gorini e un Peluso che partono. È ufficialmente iniziata la stagione 2020-2021 del Foligno Calcio. Con i primi botti estivi, tra liete conferme e tristi addii. Partiamo dalla società. L’avvocato Lorenzo Battisti, che si era occupato della “complicata burocrazia della ripartenza dopo la precedente […]

ok - L'ombra incancellabile definitivo - Ariodante e Giovanni processo Chiatti (1)

L’ombra incancellabile

Intervista all’avvocato Giovanni Picuti, legale delle vittime del caso Chiatti. Una rilettura dopo ventisette anni sui rapporti dell’epoca coi colleghi avversari. Nelle sue parole una Foligno travolta dal primo, grande, processo mediatico italiano. Cittadini-detective e perquisizioni eccellenti per un caso impossibile da dimenticare. Il Tribunale di Sorveglianza sta esaminando l’istanza di revisione della pericolosità sociale […]

luigi-chiatti

Chiatti “libero”, ma non assolto

Il caso Chiatti destabilizza di nuovo Foligno. La remota possibilità che possa tornare a “lu centro de lu munnu” sicuramente lo ha rimesso al centro dell’attenzione e al vertice di numerose riflessioni. Non è secondario ricordare che Luigi Chiatti i conti con la legge li ha già saldati, scontando la pena di 30 anni (27 […]

ok - intervista clarici - Copia

Dopo 25 anni torna a Foligno l’Arena Giardino Supercinema

La Gazzetta di Foligno ha intervistato Pietro Clarici, proprietario e direttore commerciale dell’omonimo cinema che ha rilanciato le proiezioni all’aperto. Com’è nata l’idea della proiezione all’aperto? Era già in cantiere prima del Covid? “Il cinema all’aperto a Foligno ha radici storiche: l’Arena Giardino Supercinema fu costruita nel 1936 e gli spettacoli all’aperto durarono fino al […]

Skip to content