ok - Segni di Vangelo - Vescovo Gualtiero

Sigismondi: “sulle spalle la “bisaccia” dell’esperienza di Foligno”

“Mi accingo a mettermi in cammino portando sulle spalle e nel cuore la “bisaccia” dell’esperienza maturata a Foligno – scrive Sigismondi in procinto di lasciare l’episcopato per quello di Orvieto-Todi – ove ho scoperto, anche a causa del sisma del 2016, che la cattedra episcopale non è un bene immobile, ma mobile” E’ di sabato […]

cbd77c9f-d132-4ef8-884a-0513a04e4f66

Il vescovo Sigismondi saluta Foligno

Oggi l’annuncio: lascerà la guida della diocesi per approdare a quella di Orvieto-Todi Questa mattina alle 12 l’annuncio da parte di S.E. Mons. Gualtiero Sigismondi della sua assegnazione alla diocesi di Orvieto Todi. La notizia è stata data alla presenza degli organismi e dei media diocesani nel corso di una conferenza stampa. Mons. Gualtiero Sigismondi […]

ok - articolo innowhite 20201

Giacomo Innowhite: la gioia della parola

Gira ancora nell’aria il profumo del “Petalo di rose” dell’ultimo numero della Gazzetta che recitava così: “500 POUR PARLER. Giacomo Innocenzi ama la vita: una lezione di tenacia infinita”. Da queste parole che ancora riecheggiano, colgo l’occasione, non per parlare di Giacomo, che ormai è noto e rinomato, ma per parlare da Giacomo, ovvero a […]

ok - intervista don spritz - Copia

Don Spritz: “Ho incontrato Dio in carcere. Fuori c’era troppa confusione”

Intervista esclusiva a don Marco Pozza, intervenuto alla Veglia dei giovani per San Feliciano: “Mi piace tenere in una mano il Vangelo e nell’altra il giornale di cronaca”. Don Spritz, così lo avevano ribattezzato i giovani della sua diocesi, Padova, quando, non trovandoli in parrocchia, li andava a incontrare nelle vie della movida patavina. Oggi, […]

download (1)

Le pere cotte dello chef

L’esito delle elezioni regionali umbre è restato sullo stomaco a più d’uno. C’è chi ha preso un antiacido, chi un’alka seltzer nei casi più robusti con stati febbrili visionari, chi semplicemente è sparito, come nella canzone di Dalla. E c’è chi ha scritto su twitter; a vanvera, a quanto leggo nelle rassegne stampa. Il fatto […]

ok - Rasiglia - Galeazzi - Copia

A Rasiglia ricollocata la pala dell’altare maggiore

Grande festa domenica 27 ottobre a Rasiglia per il ricollocamento della restaurata pala dell’altare maggiore. Per chi è entrato nella piccola chiesa, con gli altari abbelliti da tovaglie tessute a mano da una novella “Penelope a Rasiglia”, è stato forte l’impatto visivo ed emotivo nel vederla stagliarsi grande sulla parete chiara. Segno anche questo dell’attaccamento […]

ok - foligno è stata - Copia

La Chiesa umbra “non faccia gruppo ma squadra”

Foligno al centro del mondo ecclesiale umbro con l’Assemblea di venerdì e sabato scorsi. Il sociologo Diotallevi fotografa una situazione politica e sociale umbra dal respiro troppo corto, stretto, basso e poco profondo invitando la Chiesa locale a “fare squadra”. Foligno per due giorni è stata “lu centru de lu munnu” ecclesiastico della nostra regione […]

ok - crocefisso - Picchiarelli - Copia

Perché anche e soprattutto oggi il crocefisso in aula

Il ministro del MIUR, professor Lorenzo Fioramonti, ha affermato: “Ritengo che le scuole non debbano rappresentare una sola cultura ma permettere a tutte di esprimersi. Meglio (piuttosto che il crocefisso) appendere alla parete una cartina del mondo con richiami alla Costituzione”. Al ministro non è venuto in mente che nelle nostre scuole, non da ieri, […]

download (1) - Copia

Cattolici in politica: a quando un nuovo Partito Popolare?

Il condivisibile articolo di Alvaro Bucci sulla Gazzetta del 29 settembre 2019 ci permette di capire che un’azione politica dei cattolici che operi una selezione tra i valori etici e tutte le altre questioni sociali non è credibile. L’attuale quadro politico non offre alcuna soluzione soddisfacente per un cattolico che non voglia votare secondo un […]

download

Corte Costituzionale su fine-vita. Una sentenza che poco sentenzia

La sentenza della Consulta sulla compatibilità fra la Costituzione e l’art. 580 del codice penale non è, a mio parere, né una conquista di libertà né la resa ad una visione utilitaristica della vita umana. È un atto ulteriore, anche questo limitato e circoscritto, al margine di un dramma di tale capacità deflagrante da non […]

Skip to content