diga_acciano

La “guerra dell’acqua” tra Foligno e Perugia: una storia che parte da lontano

La crisi idrica impone una riflessione sulle modalità di tutela del patrimonio fluviale. Due le questioni, facce della stessa medaglia: una, garantire ai fiumi il minimo vitale, l’altra, prevedere l’approvvigionamento e la distribuzione dell’acqua per scopi non solo potabili, ma anche agricoli, zootecnici e idroelettrici. Legambiente nelle scorse settimane ha annunciato di voler effettuare alcune rilevazioni per verificare il livello del Topino e, eventualmente, intervenire sul fronte dei prelievi, che non sono finalizzati a sopperire soltanto alle esigenze di Foligno, ma anche a quelle di altri comuni e, in particolare, di Perugia.

Giusto per ricordare. La contesa sulle risorse idriche tra Perugia e Foligno ha radici lontane nel tempo. Fin dal 1911 il Comune di Perugia ha prelevato una parte di acqua del Topino, ma solo nel 1953 è scoppiata quella che ancora oggi viene ricordata come “la guerra dell’acqua”. Scesero in campo, a salvaguardia del Topino, l’Avv. Picuti -Sindaco di Nocera Umbra-, il Sen. Avv. Salari e l’Avv. Rossi (noto come “generale acqua”).

Nel 1954 (Sindaco, l’Avv. Fittaioli) fu siglato un accordo che prevedeva la costruzione, da parte del Consorzio Acquedotti di Perugia, di un bacino di reintegro delle acque, da realizzare contemporaneamente alle opere di presa dalla sorgente, in modo da non lasciare il fiume in secca. Con decreto del Presidente della Repubblica del 1955 è stato concesso, per la durata di 70 anni, al Consorzio Acquedotti Perugia di derivare dalle sorgenti di Bagnara e San Giovenale 210 litri/secondo a scopo potabile, con la condizione di realizzare la “diga di Acciano” destinata a svolgere azione di reintegro. Nel 1976 sono iniziati i lavori della diga, capace di inversare nel periodo invernale un quantitativo di acqua pari a 1.800.000 mc, per reintegrare, appunto, la portata del Topino nei periodi di magra. […]

STEFANIA FILIPPONI

TI INTERESSA QUESTO ARTICOLO?
ABBONATI ALL’EDIZIONE DIGITALE O CARTACEA
CLICCANDO QUI

OPPURE CERCA LA GAZZETTA DI FOLIGNO IN EDICOLA

0 shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content