Schermata 2022-09-24 alle 11.43.08

Quando la terra tremò

Sono passati 25 anni dal sisma del 1997 che costò la vita a 11 persone e distrusse 33mila edifici. A Foligno più di 3.700 quelli privati ricostruiti, per 667 milioni di euro di finanziamenti È il 26 settembre 1997 e alle 2.33 della notte il sussulto cupo della terra sveglia le popolazioni di Umbria e […]

Schermata 2022-08-23 alle 08.46.31

Implicazioni del periodo siccitoso sulla biologia della palude di Colfiorito

Come è noto, la siccità è una condizione meteorologica naturale e temporanea caratterizzata primariamente da una riduzione delle precipitazioni rispetto alla climatologia del territorio interessato dall’evento e si distingue dalla scarsità idrica, condizione in cui la domanda eccede la naturale disponibilità di risorse idriche rinnovabili. La valutazione a scala nazionale dei livelli di severità di […]

IMG_8183

È nata l’Assemblea della montagna

Ventisette associazioni hanno firmato un protocollo d’intesa per lo sviluppo e il futuro sostenibile del territorio montano di Foligno. A settembre la costituzione del comitato, organo esecutivo di durata quadriennale. “Stiamo lavorando per la città – hanno detto i firmatari – e per le giovani generazioni” Un movimento sorto dal basso e dalla consapevolezza dei […]

Schermata 2022-07-18 alle 08.48.15

A caccia di spazi

La grande occasione che arriverà con gli ingenti finanziamenti per la ristrutturazione e il rifacimento delle scuole deve fare i conti con le difficoltà nel reperimento di edifici dove collocare momentaneamente gli studenti. La situazione tra avvisi andati vuoto e ipotesi più o meno percorribili Nelle scuole di Foligno le lezioni sono terminate ormai da […]

Schermata 2022-07-04 alle 15.29.33

Centro studi, verso il rientro della Regione

Dai segnali di ritorno di Palazzo Donini fra i soci alla centralità dell’Università e della ricerca, fino al possibile coinvolgimento della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno: l’ente mira a più del raddoppio degli studenti. “Sia chiara innanzitutto una cosa: se vogliamo che a Foligno resti l’Università è necessario che rimanga il Centro studi, garanzia […]

Schermata 2022-06-26 alle 12.41.57

“Finalmente sono tornata libera”

Gli atteggiamenti persecutori nei confronti di un’altra persona non riguardano solamente questioni sentimentali. Da Foligno il caso di un’impiegata capace di trovare il coraggio di denunciare colui che per diversi mesi era diventato il suo più grande terrore. Quando lavorare diventa un incubo. È la storia di Laura, nome di fantasia che useremo per raccontare […]

Ranieri foto ok

Vus e piano industriale: parla Ranieri

Intervista al direttore generale dell’azienda che descrive i successi dell’Idrico e parla del futuro della società, contenuto nel discusso documento “secretato”, ora al vaglio dei sindaci ma che il manager romano ha definito “di impatto”. Sul fronte della differenziata previsti “dal prossimo anno segnali importanti e interventi in Valnerina” Entro giugno i sindaci soci della […]

Schermata 2022-02-23 alle 08.25.45

Rifiuti, a Foligno progetti per 37 milioni

Prende corpo la ‘Fabbrica dei materiali’ per Casone: presentati al Ministero della Transizione Ecologica tre interventi per finanziare il riciclo degli imballaggi, il trattamento dei fanghi e la produzione di biometano Vale oltre 37 milioni di euro la quota di finanziamento per i 3 progetti presentati da Valle Umbra Servizi e incentrati sull’impianto di Casone, […]

Schermata 2022-01-03 alle 09.52.47

Le performance della Usl 2

Analisi della relazione annuale 2020 dell’ azienda sanitaria locale: la pandemia fa calare gli incidenti ma aumentano esponenzialmente i reclami su liste d’attesa, organizzazione dei servizi e anche le richieste di risarcimento  Una fotografia dei servizi e della loro qualità per l’intera Usl Umbria 2 e dell’ospedale San Giovanni Battista di Foligno. È quella che […]

piggy-bank-ge9e646115_640

I soldi in banca dei folignati

Crescita record per i depositi bancari in Umbria tra il 2019 e il 2020. Foligno non fa eccezione, attestandosi fra i Comuni più risparmiatori, ma anche capaci di attirare risorse e investimenti Crescita record per i depositi bancari in Umbria che tra il 2019 e il 2020 sono aumentati di 1,62 miliardi di euro, per […]

Skip to content