Schermata 2021-08-31 alle 09.02.09

“Le idee fertili ci traghetteranno oltre il buio”

Qual è lo stato di salute dell’economia locale? Antonio Baldaccini, a capo di una delle più importanti imprese regionali, presenta nel numero speciale dedicato all’insediamento del Vescovo Sorrentino il tessuto industriale cittadino  Quello che ha generato la pandemia da Covid-19 è un drammatico danno infiltrato su tutte le coordinate del vivere che mai avremmo pensato […]

Schermata 2021-08-30 alle 09.13.23

Un inventario pastorale per monsignor Sorrentino

Sono sei i grandi segni lasciati dal Vescovo Gualtiero Sigismondi nel suo episcopato folignate. La nuova guida della diocesi dovrà affrontare due questioni che iniziano a “pesare”. Il Vescovo Gualtiero Sigismondi ha lasciato alla Diocesi di Foligno un’importante eredità. Oltre al suo stile profondo, colto e intimo, egli ha consegnato alla città almeno sei grandi […]

Schermata 2021-07-31 alle 08.04.59

Agricoltura in Valle Umbra, il bilancio delle associazioni

Siccità, danni da fauna selvatica e difficile reperimento di manodopera: alla Gazzetta di Foligno l’analisi di Confagricoltura e Cia sullo stato dell’agricoltura locale. Resistono uliveti e vigne: ma per la conferma del buon andamento della stagione occorrerà attendere il mese di agosto. In che stato si trova l’agricoltura in Valle Umbra Sud e verso quali […]

maxresdefault

Ddl Zan, una mano tesa

L’intervista rilasciata dal cardinal Bassetti nell’edizione di venerdì 9 luglio di “Repubblica” offre un riferimento preciso a quanti hanno un vero interesse verso le tematiche affrontate dal Ddl Zan. Lo fa rimettendo al centro del dibattito non la sterile polemica alimentata da motivi ideologici, interessi elettorali o necessità di visibilità social, ma la ricerca della […]

woman-1851464_640

Bilanci in vista della maturità

Un anno scolastico, quello che sta finendo, all’insegna della didattica a distanza o didattica integrata, nonostante i propositi ed i protocolli, nonostante quindi le buone intenzioni, a confronto con la dura realtà. Ai docenti e ai ragazzi è stato chiesto tan- to. I primi hanno dovuto reinventarsi ogni giorno, per poter coinvolgere, rendere “attraente” e […]

unnamed

Diseducazione istituzionale

Da quando le riunioni del Consiglio Comunale di Foligno possono essere seguite in diretta e poi riviste in forma registrata sul sito web del Comune, tutti i cittadini possono farsi un’idea della qualità degli interventi dei nostri amministratori. Per i più giovani tali assemblee potrebbero addirittura essere l’occasione per conoscere se e come funzionano le […]

PGA4982-755x491

Papa Francesco istituisce il ministero di catechista

Dopo aver aperto alle donne il lettorato e l’accolitato, papa Francesco con il motu proprio Antiquum ministerium istituisce il ministero di catechista, un servizio che di fatto accompagna la vita della comunità cristiana fin dai primordi. Da sempre nella moltitudine dei ministeri, cioè nelle forme tangibili di servizio suscitate nei battezzati dai carismi effusi dallo Spirito […]

85127222_490640048532986_2291197772029755392_n

Troppo buono per buttarlo

Una ricerca della FAO nel 2013 aveva stabilito che se lo spreco alimentare fosse una nazione, sarebbe il terzo paese con le più alte emissioni di gas serra. Ogni anno vengono sprecati nel mondo 1.6 miliardi di tonnellate di cibo, 7.8 milioni solamente in Italia (130 kg pro capite). Ciascun chilo di cibo sprecato equivale a circa 2.5 chili […]

schermata_2019-08-06_alle_12.37.47

La primavera di Foligno

La primavera è sempre motivo di rinascita. Quest’anno più che mai c’è un grande bisogno di tornare a vivere e Foligno è pronta a farlo. La primavera della nostra città sarà caratterizzata da due momenti di altissimo valore socio-culturale e sportivo, finalizzati anche a superare il terribile periodo pandemico che purtroppo persiste. La ricetta per farlo […]

vescovo-gualtiero-sigismondi

“Dov’è, o morte, la tua vittoria?”

Anche quest’anno il festoso annuncio pasquale risuona nel contesto di una nuova ondata dell’emergenza sanitaria che, come un’alluvione, ha spazzato via una moltitudine immensa di vite umane. I cipressi dei cimiteri sono testimoni della lunga processione di bare in cui sono state composte le spoglie di coloro che la pandemia ha condotto al “capolinea” dell’esistenza […]

Skip to content